Area Anno B (Fano)

Ricàricati

I Domenica Quaresima - B

Questa immagine fa parte delle seguenti raccolte: - - disegni di Paxti Velasco Fano per la Quaresima 2018, anno B (con scritte in italiano)

Clicca per vedere l'immagine a grandezza intera  (2483 × 3111 pixel, dimensione del file: 1122 KB)

Alcune chiavi di lettura dell'immagine

Le tentazioni hanno le loro luci e i loro splendori, ancora di più quando prendiamo sul serio il viaggio quaresimale. Gesù non si lascia sedurre dalle tecniche del tentatore, che, sebbene sorprendenti, sono esterne ed effimere. La sua stessa vita è una chiara risposta a un modo di vivere nel quale vediamo questi contrasti:

- Di fronte al potere e alla forza, la via dell'umiltà e del servizio.

- Quando vogliamo essere i primi, ci invita ad essere gli ultimi, perché gli ultimi saranno i primi, non come i competitori che devono essere sempre i primi in tutto. E se vogliamo possiamo essere i primi ad amare, a servire…!

- E la tentazione di vincere. Egli ci dice: "chi perde la vita per me la troverà". Perdere per vincere. Un altro modo per affrontare l'esistenza. Condividere, mostrare solidarietà, cercare un sistema più giusto ... Che compito!

Andiamo nel deserto per ricaricare la batteria della nostra vita con i battiti del suo Cuore.

traduzione dal blog di Kamiano

Temi: quaresima, #quaresima2021, #quaresimaAnnoB, #Quaresima2021Fanoit

Visualizza Mc 1,12-15

12E subito lo Spirito lo sospinse nel deserto 13e nel deserto rimase quaranta giorni, tentato da Satana. Stava con le bestie selvatiche e gli angeli lo servivano.

14Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, 15e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo».

Autore: Patxi Velasco Fano  (home page 1 - home page 2)

Visualizza tutte le 77 immagini relative a Mc 1,12-15