Area Vangelo

Chi è dunque costui?

Clicca per vedere l'immagine a grandezza intera  (2894 × 4093 pixel, dimensione del file: 2254 KB)

Temi: erode, gesù, guarigioni

Visualizza Lc 9,7-11

7Il tetrarca Erode sentì parlare di tutti questi avvenimenti e non sapeva che cosa pensare, perché alcuni dicevano: «Giovanni è risorto dai morti», 8altri: «È apparso Elia», e altri ancora: «È risorto uno degli antichi profeti». 9Ma Erode diceva: «Giovanni, l’ho fatto decapitare io; chi è dunque costui, del quale sento dire queste cose?». E cercava di vederlo.

10Al loro ritorno, gli apostoli raccontarono a Gesù tutto quello che avevano fatto. Allora li prese con sé e si ritirò in disparte, verso una città chiamata Betsàida. 11Ma le folle vennero a saperlo e lo seguirono. Egli le accolse e prese a parlare loro del regno di Dio e a guarire quanti avevano bisogno di cure.

Autore: Virna Maria O.V.   (contatta l'autore)

Visualizza le 4 immagini relative a Lc 9,7-11